clicca per ritornare alla modalità grafica


Benvenuti nel sito istituzionale del Comune di Curcuris


COMUNE DI CURCURIS
Via Chiesa, 14 - Tel. 0783-462891, Tel. Fax 0783-91751
P.E.C. - U.R.P. - Albo Pretorio on line
Mercoledi, 23 aprile 2014

TI TROVI IN: HOME PAGE

stampa gif stampante

 

visualizza Visualizza il testo con caratteri normali Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con contrasto elevato    Italiano Bandiera italiana  Sardu Stemma della Regione Autonoma della Sardegna

In primo piano

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI AFFIDAMENTO EX ART.30 D.LGS 163/2006 DELLA GESTIONE DELLE STRUTTURE COMMERCIALI E SPORTIVE (LOCALI EX STAZIONE FERROVIARIA ADIBITI A PUNTO DI RISTORO PIZZERIA BAR).

Il Comune di Curcuris al fine di individuare i soggetti da invitare alla procedura di cui all’art. 30 del D.Lgs 163/2006 con il presente avviso chiede di segnalare l’interesse ad essere invitati per la presentazione di un’offerta PER L’AFFIDAMENTO IN GESTIONE DELLA STRUTTURE COMMERCIALI E SPORTIVE (LOCALI EX STAZIONE FERROVIARIA ADIBITI A PUNTO DI RISTORO, PIZZERIA BAR).
Si precisa che la concessione avrà ad oggetto la gestione delle strutture commerciali e sportive il diretto coordinamento di ogni attività svolta nell’immobile, compresa la manutenzione ordinaria delle strutture e degli impianti.

Le condizioni tecnico-economiche nonché il complesso degli elementi descrittivi del servizio sarà dettagliato nelle specifiche tecniche, inerenti gli aspetti organizzativi, prestazionali ed operativi delle attività, e sarà descritto in apposito capitolato speciale e schema di convenzione che andranno a costituire i documenti di gara allegati alla successiva lettera di invito.

Le istanze dovranno pervenire al Comune di Curcuris – Ufficio protocollo – Via Chiesa n. 14, inderogabilmente entro il 08 maggio 2014 con una delle seguenti modalità:
a) a mezzo di raccomandata A/R ovvero mediante agenzia di recapito autorizzata, da consegnare negli orari di apertura dell’ufficio;
b) con consegna a mano all’Ufficio protocollo sempre negli orari di apertura dell’ufficio di cui sopra.

Ulteriori informazioni sono disponibili nell'allegato al link qui sotto. 
Documenti o modulistica allegati

Pubblicata nella sezione Bandi di gara il 23/04/2014

ELEZIONI EUROPEE DEL 25 MAGGIO 2014 - VOTO DOMICILIARE

GLI ELETTORI AFFETTI DA INFERMITA’ CHE NE RENDANO IMPOSSIBILE L’ALLONTANAMENTO DALL’ABITAZIONE DOVRANNO FAR PERVENIRE AL SINDACO UNA DICHIARAZIONE ATTESTANTE LA PROPRIA VOLONTA’ DI ESPRIMERE IL VOTO PRESSO L’ABITAZIONE IN CUI DIMORANO, CORREDATA DELLA PRESCRITTA DOCUMENTAZIONE SANITARIA ENTRO IL 15 MAGGIO 2014.
Documenti o modulistica allegati

Pubblicata nella sezione Avvisi pubblici il 16/04/2014

DISPOSIZIONI IN MATERIA DI AGEVOLAZIONI TARIFFARIE PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE URBANO ED ESTRAURBANO A FAVORE DEGLI INVALIDI CIVILI E DEI REDUCI DI GUERRA

DETERMINAZIONE REGIONALE N.638/2013

In riferimento a quanto riportato nel titolo si informano i destinatari che presso l’Ufficio sociale è possibile inoltrare le domande per la richiesta di dette agevolazioni.

Pertanto i requisiti per poter accedere al beneficio sono:
1. Essere reduce di guerra o invalido civile con una percentuale attestata (presentare certificato di invalidità) non inferiore al 50%;

2. Possedere un reddito (reddito imponibile ricavabile da CUD o Mod. 730 o certificato ISEE) del nucleo fiscale non superiore, per l’annualità 2012, a € 25.459,88;

3. Gli invalidi INAIL devono possedere almeno la IV categoria di invalidità;

4. Gli studenti (invalidi) e gli ultrasessantacinquenni (invalidi), per l’acquisto dei titoli di viaggio agevolati, devono possedere un reddito non superiore al tetto di € 25.459,88;

Documentazione richiesta:

1. Certificato di invalidità
2. ISEE in corso di validità
3. Copia del documento di identità
4. Copia del codice fiscale
5. N°1 fotografia formato tessera a colori
Documenti o modulistica allegati

Pubblicata nella sezione Avvisi pubblici il 15/04/2014

PROROGA DEL PIANO L. 162/98 ANNUALITA’ 2012 – ANNO 2013 PIANO PERSONALIZZATO L. 162/98 DAL 01.04.2014 AL 30.06.2014 e NON AVVIO DEL PIANO PERSONALIZZATO L. 162/98 ANNO 2014

Si comunica che con determinazione n°56 del 31/03/2014 si è provveduto alla presa d’atto della Delibera Regionale n. 10/30 del 28.03.2014 con la quale si da atto della proroga dei piani personalizzati L. 162/98 per l′Annualità 2012 – Anno 2013, con le stesse quote in dodicesimi e le stesse modalità operative previste per l’anno di finanziamento anno 2013, DAL 01.04.2014 AL 30.06.2014.
La R.A.S. con la medesima Delibera Regionale non ha disposto l’avvio dei nuovi piani personalizzati L. 162/98 - ANNO 2014, così come stabilito nella precedente Delibera di Giunta Regionale n. 52/9 del 10.12.2013, pertanto quanto comunicato con propria nota del 03.03.2014 prot. n. 752 è sospeso sino al 30.06.2014 e fino a nuove disposizioni Regionali.
Documenti o modulistica allegati

Pubblicata nella sezione Notizie il 31/03/2014

Rettifica al Bando per l’assegnazione di contributi per ogni nuova nascita o adozione

Rettifica al Bando per l’assegnazione di contributi per ogni nuova nascita o adozione pari ad €. 1.500,00 per il primo figlio e €. 2.000,00 per ciascun figlio successivo – anni 2013/2014.

In esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. 16 del 14/03/2014 e della determinazione del Responsabile del Servizio n. 30 del 21/03/2014 si comunica che:
Secondo i principi di ragionevolezza ed imparzialità dell’azione amministrativa è stato esteso il lasso di tempo utile per l’applicazione della misura di sostegno all’intero anno 2013 sino al 31 agosto 2014, considerando come termine iniziale non quello di scadenza del precedente bando, fissato al 30 settembre 2013, ma il primo gennaio 2013, dando così la possibilità a chi non ne ha usufruito, di partecipare al bando.

Si allega il modello di domanda in formato Word (doc)
Documenti o modulistica allegati

Pubblicata nella sezione Avvisi pubblici il 21/03/2014

Bando per l’assegnazione di contributi a fondo perduto, fino ad un massimo di euro 30.000 a beneficiario, per l′acquisto, la costruzione e la ristrutturazione di immobili...

Il Responsabile del servizio
VISTA la L.R. n.1/2011 che all’art. 3 bis , comma 4 lett. a)  stabilisce che al fine di sostenere il riequilibrio insediativo ed il recupero dei centri abitati, è concessa l'agevolazione consistente in un contributo a fondo perduto, fino ad un massimo di euro 30.000 a beneficiario, per l'acquisto, la costruzione e la ristrutturazione di immobili da destinarsi a prima abitazione in favore di coloro che trasferiscono la propria residenza da un comune con popolazione superiore a 5.000 abitanti a un piccolo comune, impegnandosi a non modificarla per dieci anni;

VISTA la Delibera di Giunta Comunale n.14 del 26/02/2014 avente per oggetto “L.R. 12/2011 - ART. 18 –COMMA 31 – MISURE DI SOSTEGNO DEI PICCOLI COMUNI PER IL RIEQUILIBRIO ANAGRAFICO, INSEDIATIVO E AVVIAMENTO O TRASFERIMENTO ATTIVITA’ ARTIGIANALI, COMMERCIALI O PROFESSIONALI – INDIRIZZI ATTUATIVI – PROGRAMMAZIONE ECONOMIE”, con la quale sono state le seguenti direttive:
  •  Pubblicazione del bando entro il 28/02/2014;
  •  destinare le risorse di cui sopra a coloro che hanno trasferito dal 01/10/2013 o trasferiranno entro la data di scadenza del termine di presentazione delle domande, la propria residenza ad Curcuris da un Comune con oltre 5.000 abitanti;
COLORO GIA’ COMPRESI IN GRADUATORIA E NON HANNO USUFRUITO DEL BENEFICIO NON DEVONO FARE NUOVA ISTANZA.

VISTA la propria determinazione n.21 del 27/02/2014 con la quale è stato approvato il bando e indetta la pubblica selezione per l’assegnazione dei contributi ai privati previsti dalla normativa richiamata;
Rende noto
che con decorrenza dal 28/02/2014 e fino al giorno 31/08/2014 sono aperti i termini per la presentazione delle istanze finalizzate a concorrere all’assegnazione dei contributi di cui al piano approvato con la citata deliberazione G.C. n.14 del 26/02/2014.
La concessione del finanziamento avverrà sulla base della posizione assunta dai richiedenti nella graduatoria di merito, seguendo l’ordine decrescente.
Documenti o modulistica allegati

Pubblicata nella sezione Selezioni e gare il 27/02/2014

Bando per l’assegnazione di contributi per ogni nuova nascita o adozione pari ad €. 1.500,00 per il primo figlio e €. 2.000,00 per ciascun figlio successivo – anni 2013/2014.

Il Responsabile del Servizio:
VISTA la L.R. n.1/2011 che all’art. 3 bis , comma 4 lett. a) stabilisce che al fine di sostenere il riequilibrio insediativo ed il recupero dei centri abitati, sono concesse le seguenti agevolazioni:
1. contributo per ogni nuova nascita o adozione, avvenuti nel 2012 pari ad € 1.500,00 per il primo figlio;
2. contributo di €. 2.000,00 per ciascun figlio successivo al primo nato nell’ anno 2012 e sino alla pubblicazione del presente bando;

VISTA
la Delibera di Giunta Comunale n.14 del 26/02/2014 avente per oggetto “L.R. 12/2011 - ART. 18 – COMMA 31 – MISURE DI SOSTEGNO DEI PICCOLI COMUNI PER IL RIEQUILIBRIO ANAGRAFICO, INSEDIATIVO E AVVIAMENTO O TRASFERIMENTO ATTIVITA’ ARTIGIANALI, COMMERCIALI O PROFESSIONALI – INDIRIZZI ATTUATIVI - PROGRAMMAZIONE ECONOMIE”, con la quale sono state le seguenti direttive:
  • Pubblicazione del bando entro il 28/02/2014;
  • Contributi: per ogni nuova nascita o adozione € 1.500,00 se si tratta del primo figlio, € 2.000,00 per ciascun figlio successivo avvenuti dal 01/10/2013 sino al periodo di pubblicazione del presente bando;
COLORO CHE HANNO FATTO ISTANZA NEL CORSO DEL PRECEDENTE BANDO, AMMESSI IN GRADUATORIA E NON HANNO USUFRUITO DEL BENEFICIO SONO AUTOMATICAMENTE AMMESSI;
VISTA la propria determinazione n. 21 del 28/02/2014 con la quale è stato approvato il bando e indetta la pubblica selezione per l’assegnazione dei contributi ai privati previsti dalla normativa richiamata;
Rende noto
che con decorrenza dal 28/02/2014 e fino al giorno 31/08/2014 sono aperti i termini per la presentazione delle istanze finalizzate a concorrere all’assegnazione dei contributi di cui al piano approvato con la deliberazione G.C. n. 14 del 26/02/2014.
La concessione del finanziamento avverrà sulla base della posizione assunta dai richiedenti nella graduatoria di merito, seguendo l’ordine decrescente.
Documenti o modulistica allegati

Pubblicata nella sezione Selezioni e gare il 27/02/2014

Elezioni Europee (22-25 maggio 2014)

Caro elettore/ Cara elettrice,

in occasione delle prossime elezioni europee (22-25 maggio 2014), Lei, in qualità di cittadino/a comunitario/a qui residente, può, se vuole, esercitare in questo comune il diritto di voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all′Italia, presentando apposita domanda.

Tale domanda, di cui si allega il modello da compilare (disponibile anche sul sito: http://elezioni.interno.it/optanti2014.html). dovrà essere presentata personalmente o spedita mediante raccomandata entro il 24 febbraio 2014 al seguente indirizzo: Curcuris - Via Chiesa, 14 

L′esito positivo della richiesta comporterà l′iscrizione del Suo nominativo in un′apposita lista aggiunta; conseguentemente, Le verrà consegnata una tessera elettorale personale, che Le consentirà di votare presso il seggio indicato nella tessera stessa,
Con l′iscrizione nella suddetta lista aggiunta, Lei potrà esercitare il voto esclusivamente per i membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia e non anche per i membri del Parlamento europeo spettanti al Suo Paese di origine: vi è, infatti, il divieto del doppio voto.

Gli uffici comunali sono, in ogni caso, a Sua disposizione per eventuali, ulteriori informazioni.

Pubblicata nella sezione Notizie il 23/01/2014

Notizie brevi
EVENTI e SCADENZE
IL PAESE
CULTURA
Sezioni
 
Meteo
Questo sito è stato finanziato da
Logo della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Affari Regionali Logo della Regione Autonoma della Sardegna  Stemma del Comune di Curcuris
Realizzazione a cura della società cooperativa "Altra cultura" di Oristano - Webmaster: Natalino Virdis
Valid XHTML 1.0 Strict  Valid CSS!  WCAG 2.0 (Level AA)  Link per il download di Acrobat Reader